paolofb (Copia)Mi chiamo Paolo Di Vincenzo, sono nato a Pescara il 9 dicembre 1961. Nel 1985 mi laureo in Musicologia al Dams, Discipline delle arti, musica e spettacolo dell’università di Bologna, facoltà di Lettere e filosofia. Nel 1986 inizio a collaborare, come critico musicale, con “il Centro”, il quotidiano dell’Abruzzo. Nel 1989 vengo assunto come redattore. Dopo qualche anno di cronaca, passo a Cultura & Spettacoli, redazione della quale divento caposervizio responsabile il 1° marzo 1998. Ho conservato questo ruolo fino al 5 settembre 2011 quando mi sono dimesso. Per due anni ho avuto la cattedra di Giornalismo alla facoltà di Scienze della comunicazione a Teramo. Ho curato uffici stampa per Jovanotti e per Il Volo. Ho approfondito lo studio del mondo social con un Master in Social media marketing e con corsi in Content marketing, Seo & Sem.

Amo mia moglie, Marina Di Crescenzo. Amo la mia città, Pescara, la mia regione, l’Abruzzo oltre che, naturalmente, l’Italia. Amo la musica, quella buona di qualsiasi genere, la buona cucina e le opere di John Fante e del figlio Dan Fante, di cui sono stato amico fraterno fino alla sua scomparsa. Amo viaggiare e studiare inglese americano.

Qui trovi le altre interviste (clicca sul registratore): registratore-nagra


Ho scritto un giallo, Il mistero dell’oro di Dongo, tradotto in inglese con il titolo Mussolini – Churchill: letters and gold, un manuale, Tecnica del giornalismo, un racconto, L’allieva di Picucci, inserito nella raccolta Miti e delitti, a cura di Andrea Del Castello (Lupi editore), qualche migliaio di articoli pubblicati su vari giornali dal 1979.